Nanoindentatore iMicro®

Quando i requisiti di test dei materiali richiedono flessibilità, l’accuratezza dei dati richiesti è cruciale e la facilità d’uso essenziale, tutto ciò è garantito in dal nanoindentatore iMicro . Pertanto per garantirvi una strumento di grande fruibilità, iMicro utilizza un software facile da usare di tipo user-friendly  ed altamente performante,  ed una affidabilità di misura impareggiabile. Inoltre le prestazioni di nanoindentazione ad alto carico, rendono iMicro indispensabile per i laboratori di controllo qualità e ricerca e sviluppo in tutto il mondo.

Caratteristiche

Offrendo il trasduttore di caratterizzazione meccanica più performante e più valido del  mercato, ad un prezzo ragionevole, offriamo ai nostri clienti la possibilità di eseguire test accurati su una vasta gamma di materiali, rimanendo fedeli al principio di ottenere di più con meno.

  • Carichi più elevati e applicazioni più estese rendono iMicro la scelta obbligata, per laboratori di ricerca di eccellenza in tutto il mondo.
  • Consente una vasta gamma di test tra cui, ma non limitati a esperimenti specifici di frequenza, modulo di carico e perdita, modulo e durezza (Oliver e Pharr) e tasso di deformazione costante.
  • in particolare sono disponibili attuatori con forze di carico multiple, per poter caratterizzare qualsiasi materiale dal gel ultra soft ai rivestimenti duri.
  • Opzione scratch disponibile con un carico massimo normale di 50 mN, distanza massima di Scratch di 2,5 mm e una velocità massima di Scratch di 500 µm/s.

Descrizione

  • Gli attuatori elettromagnetici sono pertanto utilizzati in tutti i sistemi prodotti da Nanomechanics Inc., incluso iMicro. Questi attuatori sono robusti dispositivi lineari che quindi disaccoppiano intrinsecamente forza e spostamento. Offrono una forza massima di 1N, una risoluzione di 6 nN e una bassissima rumorosità inferiore a <200 nN.
  • Con una costante di tempo di 20 microsecondi, l’iMicro è l’unico nanoindentro commerciale a soddisfare simultaneamente le specifiche per una corsa massima dell’indentatore di 80 μm, una soglia di rumore <0,1 nm, una risoluzione digitale di 0,04 nm e tassi di deriva di <0,05 nm /S.
  • Per garantire la più ampia gamma e dati più affidabili nel settore, iMicro è in grado di frequenze di eccitazione dinamica da 0,1 Hz a 1 kHz..
  • iMicro include il software InView, che offre una piattaforma di scripting di esperimenti estremamente potente e intuitiva che può essere utilizzata per progettare nuovi esperimenti. Gli utenti esperti possono configurare ed eseguire virtualmente qualsiasi test meccanico su piccola scala.
  • Il movimento del porta campione di 25 mm nell’asse Z, 100 mm in XY, consente di testare un’ampia gamma campioni con differenti altezze e su un’ampia area campione.
  • Rigidità del telaio del carico> 3.500.000 N / m
  • Peculiare sistema di calibrazione dei tip integrato nel software che consente una calibrazione della punta rapida, precisa ed automatizzata
  • Software di topografia e tomografia NanoBlitz opzionale per eseguire la mappatura 3D e 4D dei materiali.

Specifiche dell’attuatore

  • Misura del dislocamento: di tipo capacitivo
  • Intervallo di spostamento: 80 micron
  • Risoluzione dello spostamento (elettronica): 0,04 nm
  • Rumore tipico: <0,25 nm
  • Applicazione del carico: elettromagnetico
  • Carico massimo: 1000 mN
  • Risoluzione del carico: 6 nN

Specifiche del controller

  • Velocità di acquisizione dati: 100 kHz
  • Frequenza di controllo della CPU closed loop : 500 Hz
  • Frequenze di eccitazione dinamica: 0,1 Hz -1 kHz

Vasto campo applicativo

Quindi, che tu sia uno ricercatore che opera in un laboratorio industriale o uno scienziato che svolge ricerca in un ambiente accademico, iNano fornisce una vasta gamma di applicazioni tra cui:

  • Film sottili, oltre che rivestimenti e trattamenti superficiali
  • Metalli, ceramiche e polimeri
  • Materiali Compositi
  • Biomateriali
  • Mems
  • Strumento multiuso

Strumento multiuso

Con la flessibilità in mente, iMicro consente una vasta gamma di test tra cui, ma non solo:

  • Microdurezza
  • Modulo e durezza (Oliver e Pharr)
  • Esperimenti specifici della frequenza
  • Carico & perdita del carico
  • Tasso di deformazione costante e velocità di carico costante
  • Inizio e propagazione della cricca

Richiedi Informazioni

Dichiaro di aver preso visione dell‘ informativa sulla privacy ai sensi del regolamento GDPR – art. 13 UE 679/2016 ed autorizzo al trattamento dei miei dati personali al fine dell’invio di informazioni commerciali.

Per maggiori informazioni : Leggi informativa sulla privacy